Deep Space Network IT

"Missione Completata", la NASA conferma la morte di Opportunity

13 febbraio 2019
Dopo 15 anni di servizio la NASA ha decretato la fine del rover Opportunity che non si è più risvegliato, nonostante gli innumerevoli tentativi effettuati, dopo la tempesta di sabbia che lo ha colpito nel Giugno 2018.

Dopo 15 anni di servizio la NASA ha decretato la fine del rover Opportunity che non si è più risvegliato, nonostante gli innumerevoli tentativi effettuati, dopo la tempesta di sabbia che lo ha colpito nel Giugno 2018. Con quasi 217mila fotografie scattate e oltre 70 indagini scientifiche svolte (percorrendo 45km rispetto al solo km per cui era previsto), Opportunity resta attualmente il rover più longevo nella storia dell'esplorazione spaziale.

fonti: NASA, Jet Propulsion Laboratory

Dello stesso argomento