Deep Space Network IT

Cassini: tracce di ghiaccio fresco nell'emisfero settentrionale di Encelado
21 settembre 2020

Gli scienziati hanno utilizzato i dati raccolti dalla sonda Cassini della NASA durante 13 anni di esplorazione del sistema di Saturno per realizzare immagini dettagliate della luna ghiacciata Encelado e per rivelarne l'attività geologica. Ciò ha evidenziato come sulla superficie dell'emisfero settentrionale della luna sia riemerso del ghiaccio fresco.

TESS: osservato il primo possibile pianeta che abbraccia la cenere stellare
17 settembre 2020

Gli eventi violenti che portano alla morte di una stella spazzerebbero via tutti i pianeti circostanti. WD 1856 b, un potenziale pianeta delle dimensioni di Giove appena scoperto dai dati congiunti dei telescopi TESS e il ritirato Spitzer, orbita attorno alla sua debole nana bianca ogni 36 ore ed è circa sette volte più grande. Gli scienziati pensano che possa essere entrato in orbita molto tempo dopo la morte della stella.

Solar Orbiter: la fotocamera più vicina al Sole
14 settembre 2020

C'è un paradosso al centro della missione di Solar Orbiter. Da un lato, gli scienziati vogliono utilizzare il veicolo spaziale per acquisire le immagini del Sole più vicine che siano mai state scattate. Dall'altro, sanno che più si avvicinano, più dannosa diventa la stessa luce che cercano di osservare. Ecco come la strumentazione della sonda è stata costruita per far fronte alle necessità della ricerca scientifica nel rispetto della sicurezza degli apparati.

MMX: la sonda sarà la prima ad avere delle fotocamere in 8K
11 settembre 2020

La Japan Aerospace Exploration Agency (JAXA) e la Japan Broadcasting Corporation (NHK) hanno deciso di sviluppare congiuntamente una "Super Hi-Vision Camera" in grado di filmare immagini 4K e 8K nello spazio per la missione Martian Moons eXploration (MMX) della JAXA.

OSIRIS-REx: perché l'asteroide Bennu espelle particelle nello spazio?
10 settembre 2020

L'asteroide Bennu, attualmente allo studio della sonda OSIRIS-REx della NASA, mostra una sorprendente attività sulla sua superficie e gli scienziati stanno iniziando a capire da cosa potrebbe essere causata.

La Luna arrugginisce e gli scienziati stanno cercando di scoprire perchè
08 settembre 2020

Una ricerca condotta sui dati raccolti dalla sonda Chandrayaan-1 nel 2008 ha mostrato che, mentre sulla nostra Luna non c'è aria, vi è invece presenza di ematite, una forma di ruggine che normalmente richiede ossigeno e acqua per svilupparsi.

NASA: proposte cinque missioni per lo studio dell'ambiente spaziale
01 settembre 2020

La NASA ha selezionato cinque proposte per studi concettuali di missioni che aiuteranno a migliorare la comprensione delle dinamiche del Sole e dell'ambiente spaziale in costante cambiamento con cui interagisce intorno alla Terra. Le informazioni miglioreranno la comprensione dell'universo e offriranno informazioni fondamentali ad aiutare a proteggere astronauti, satelliti e segnali di comunicazione nello spazio.

Dawn: risolto il mistero delle zone luminose di Cerere
25 agosto 2020

I dati della recente missione Dawn della NASA hanno risposto a due domande a lungo irrisolte sull'asteroide Cerere: c'è del liquido al suo interno? E da quanto tempo il "pianeta nano" è geologicamente attivo?

MAVEN: il cielo notturno di Marte pulsa di luce ultravioletta
08 agosto 2020

Vaste aree del cielo notturno marziano pulsano di luce ultravioletta, secondo le immagini della sonda spaziale MAVEN della NASA. Questi risultati vengono utilizzati per illuminare complessi schemi di circolazione nell'atmosfera di Marte.

OSIRIS-REx si prepara al test di "Matchpoint"
07 agosto 2020

Il primo veicolo spaziale di campionamento di asteroidi della NASA sta effettuando gli ultimi preparativi per prelevare un campione dalla superficie dell'asteroide Bennu. La prossima settimana la missione OSIRIS-REx effettuerà una seconda prova della sua sequenza di touchdown, denominata "Matchpoint", esercitando le attività di raccolta dei campioni un'ultima volta prima di toccare la superficie Bennu nel prossimo autunno.

Juno: nuovi fenomeni atmosferici osservati confermano la presenza di ammoniaca
06 agosto 2020

La sonda Juno ha osservato due nuovi eventi atmosferici denominati "lampi superficiali" e "funghi" che hanno confermato la presenza di ammoniaca sul gigante gassoso.

ExoMars: le foto della primavera nei crateri marziani
05 agosto 2020

Una nuova serie di immagini catturate questa primavera dalla sonda ExoMars dell'ESA in collaborazione con la ROSCOSMOS, mostrano una serie di interessanti caratteristiche geologiche sulla superficie di Marte osservate proprio mentre il pianeta superava l'equinozio di primavera.

JWST: il nuovo telescopio studierà Giove, i suoi anelli e due lune molto interessanti
03 agosto 2020

Un nuovo programma di osservazioni scientifiche legato al prossimo telescopio spaziale James Webb denominato "ERS Program 1373" si occuperà di svolgere osservazioni del sistema di Giove, dei suoi anelli e delle sue lune più importanti: Io e Ganimede.

Mars2020: Perseverance è partito in direzione Marte!
31 luglio 2020

Alle 13:50 (ora italiana) di Giovedì 30 luglio, il rover Perseverance è partito a bordo di un razzo Atlas V in direzione Marte. Dopo le varie operazioni che hanno portato il veicolo spaziale in orbita di parcheggio, la navicella spaziale è stata sganciata verso il Pianeta Rosso.

Hayabusa2: possibile estensione della missione dopo il rientro dei campioni sulla Terra
29 luglio 2020

La sonda giapponese Hayabusa 2 è sulla via del ritorno a casa dopo aver raccolto i campioni dall'asteroide Ryugu. Ma la missione della sonda potrebbe essere estesa per raggiungere, dopo la consegna dei campioni, altri due possibili siti candidati per svolgere nuove analisi.

ExoMars: trovate nuove tracce di gas nell'atmosfera marziana
28 luglio 2020

L'ExoMars Trace Gas Orbiter dell'ESA ha individuato nuove firme di gas su Marte. Questi dati ci svelano nuovi segreti sull'atmosfera marziana e consentiranno una determinazione più accurata dell'esistenza di metano, un gas associato all'attività biologica o geologica, sul pianeta.

Juno: le prime immagini del polo nord di Ganimede
24 luglio 2020

La sonda Juno ha inviato le prime immagini del sorvolo ravvicinato con la mappatura all'infrarosse del polo nord di Ganimede, la luna di Giove e nono oggetto più grande del Sistema Solare.

Tianwen-1: partita la prima missione della Cina su Marte
23 luglio 2020

Il lancio della sonda Tianwen-1 diretta verso Marte è avvenuto con successo alle 6:00 di questa mattina(ora italiana) Scopriamo qualche dettaglio in più grazie all'articolo pubblicato su Nature Astronomy del capo scienziato della missione e del suo team con una panoramica incentrata sugli obiettivi scientifici e sulla strumentazione della prima missione cinese su Marte.

JWST: lancio posticipato a Ottobre 2021
22 luglio 2020

Il lancio del NASA / ESA / CSA James Webb Space Telescope su un razzo Ariane 5 dallo spazioporto europeo nella Guiana francese è ora previsto per il 31 ottobre 2021.

6 tecnologie che la NASA sta sviluppando per inviare uomini su Marte
21 luglio 2020

Marte è il prossimo passo per l'esplorazione dello spazio che già potrebbe essere raggiunto nei prossimi anni '30. La NASA ha già iniziato lo sviluppo di tecnologie fondamentali per consentire l'esplorazione che saranno messe a punto nei prossimi anni durante le missioni lunari Artemis.

Solar Orbiter: le prime incredibili immagini del Sole
17 luglio 2020

Le prime immagini giunte dal Solar Orbiter, la nuova missione di osservazione del Sole in collaborazione tra l'ESA e la NASA, hanno rivelato dei continui minuscoli brillamenti solari, soprannominati "falò", vicino alla superficie della nostra stella.

New Horizons: dopo 5 anni ecco cosa sappiamo di Plutone
16 luglio 2020

Il 14 Luglio del 2015 la sonda spaziale New Horizons sorvolava per la prima volta nella storia dell'umanità Plutone, l'ultimo "pianeta" del Sistema Solare che ancora non era stato visitato. A cinque anni di distanza ecco le 10 scoperte più importanti che sono state fatte su questo mondo così lontano.

Terminato il test dei sistemi del James Webb Telescope
15 luglio 2020

Ora che il James Webb Space Telescope della NASA è stato assemblato nella sua forma definitiva, i team che si occupano dei test hanno colto l'opportunità di eseguire un'accurata analisi sia della parte elettrica che del software sull'intero osservatorio, come un unico veicolo completamente connesso.

HOPE: la prima missione degli Emirati Arabi su Marte è pronta al lancio
14 luglio 2020

Alle 22:51 ora italiana partirà dal Tanegashima Space Center della JAXA la sonda Hope, la prima missione spaziale degli Emirati Arabi Uniti su Marte. Il suo arrivo sul Pianeta Rosso è previsto per il Febbraio 2021 e una volta in orbita ne studierà l'atmosfera per i successivi due anni. I dati raccolti permetteranno di creare un modello olistico dell'atmosfera marziana e serviranno per studiare i motivi che hanno portato alla riduzione del suo spessore ad un livello tale da non permettere all'acqua di esistere allo stato liquido.

Parker Solard Probe: uno sguardo alla cometa NEOWISE
13 luglio 2020

La sonda Parker Solar Probe della NASA si è trovata nel posto giusto e al momento giusto per catturare un'immagine unica della cometa NEOWISE il 5 luglio 2020. La posizione della sonda nello spazio ha consentito uno scatto senza eguali delle code gemelle della cometa, quando era particolarmente attiva, dopo il suo punto di passaggio più vicino al Sole.

VERITAS: alla scoperta dei segreti di Venere
11 luglio 2020

In lista di valutazione per diventare una delle prossime missioni del Discovery Program della NASA, VERITAS si propone di rivelare i misteri sepolti sotto la superficie di Venere, il pianeta "fratello" della Terra.

Psyche: completato il design della missione, ora inizia la fase di costruzione
10 luglio 2020

Psyche, la missione della NASA che avrà il compito di esplorare l'asteroide metallico che porta lo stesso nome, ha recentemente superato un traguardo cruciale che lo avvicina alla data di lancio dell'agosto 2022. Ora la missione si sta spostando dalla pianificazione e progettazione alla produzione dell'hardware del veicolo spaziale che volerà verso il suo obiettivo nella cintura degli asteroidi tra Marte e Giove.

InSight: la talpa ha ripreso a scavare aiutata dal braccio del lander
09 luglio 2020

Il lander InSight della NASA ha utilizzato il braccio robotico per aiutare la sonda di calore nota come "talpa" a scavare su Marte. La missione sta dando il primo sguardo al profondo interno del Pianeta Rosso per rivelare dettagli sulla formazione di Marte e, in definitiva, tutti i pianeti rocciosi, compresa la Terra. Ora che il braccio robotico del lander ha aiutato la talpa a rimanere sottoterra, riprenderà le attività scientifiche che sono state sospese.

Annunciati i vincitori del NASA Venus Rover Challenge
07 luglio 2020

Come si progetta un veicolo in grado di resistere al calore simile a una fornace e alla pressione di schiacciamento di Venere? Un'idea esplorata dal Jet Propulsion Laboratory della NASA nel sud della California è un rover alimentato dal vento, che ha appena ricevuto una spinta da designer, comunità di produttori e cittadini scienziati di tutto il mondo. A febbraio, la NASA ha lanciato un concorso pubblico per cercare idee per un sensore meccanico di evitamento degli ostacoli che potesse essere incorporato nel design del nuovo rover. E oggi sono stati annunciati i vincitori.

Scoperta su Giove la "macchia di Clyde"
06 luglio 2020

Grazie alla segnalazione di un astronomo dilettante avvenuta alla fine di maggio, la sonda Juno, durante l'ultimo sorvolo di Giove del 2 giugno, è riuscita a catturare l'immagine di una nuova piccola macchia di forma ovale.

LRO: la Luna contiene più metalli di quanto si pensasse
03 luglio 2020

Ciò che è iniziata come una caccia al ghiaccio in agguato nei crateri lunari polari si è trasformata in una scoperta inaspettata che potrebbe aiutare a far luce sulla formazione della Luna: un sottosuolo molto più ricco di metalli come ferro e titanio. E più apprendiamo sulla nostra vicina di casa, più potremo studiare la Luna come un luogo dinamico ricco di utili risorse che un giorno potrebbero essere di supporto alla presenza umana.

Solar Orbiter: terminata la fase di "commissioning"
02 luglio 2020

Il Solar Orbiter dell'ESA ha completato con successo i quattro mesi di scrupolosa verifica tecnica, nota come "commissioning". Nonostante le sfide imposte dalla pandemia di COVID-19, la navicella spaziale è ora pronta per iniziare le attività di scienza mentre continua la sua crociera verso il Sole.

THEMIS: identificati nuovi e potenzialmente dannosi modelli di radiazione solare sulla Luna
01 luglio 2020

In che modo il vento soffia nello spazio ha una nuova importanza per la sicurezza degli astronauti sulla Luna. Utilizzando i dati di diverse missioni della NASA, gli scienziati hanno scoperto che il vento creato da particelle ad alta velocità provenienti dal Sole può far sbattere la coda della bolla magnetica protettiva della Terra come fa una manica a vento durante le forti folate. Questo movimento può allungare così tanto la linea della coda da esporre la Luna a particelle cariche potenzialmente dannose dalle quali si riteneva invece di essere sempre protetti. Questa scoperta aggiunge una nuova sfida nel prevedere quando l'attività solare espone la Luna a tali particelle e aiuterà scienziati e ingegneri a prepararsi alle future missioni lunari.

La collisione tra due buchi neri potrebbe aver emesso della luce
29 giugno 2020

Quando due buchi neri si avvolgono l'uno attorno all'altro e alla fine si scontrano, generano increspature nello spazio e nel tempo chiamate onde gravitazionali. Poiché i buchi neri non emanano luce, non è previsto che questo genere di eventi possa emettere onde luminose o della radiazione elettromagnetica. Ma alcuni studiosi hanno previsto dei modi in cui una fusione tra buchi neri potrebbe emettere luce. Ora, per la prima volta, gli astronomi hanno riscontrato prove di uno di questi possibili scenari.

TESS: scoperto un esopianeta dalle caratteristiche sinora uniche
26 giugno 2020

Per più di un decennio, gli astronomi hanno cercato pianeti in orbita attorno a AU Microscopii, una stella a noi vicina ancora circondata da un disco di detriti rimasto dalla sua formazione. Ora gli scienziati che utilizzano i dati del Transiting Exoplanet Survey Satellite (TESS) della NASA e del ritirato Spitzer Space Telescope riportano la scoperta di un pianeta grande quanto Nettuno che orbita attorno alla giovane stella in poco più di una settimana.

SPARROW, il robot saltellante che esplorerà le lune ghiacciate
25 giugno 2020

Il NASA Jet Propulsion Laboratory sta mettendo a punto un prototipo di robot alimentato a vapore che un giorno potrebbe aiutare nell'esplorazione di alcuni dei terreni più pericolosi conosciuti (e sconosciuti) nel nostro Sistema Solare.

Ingenuity, il primo elicottero su Marte
24 giugno 2020

Il piccolo velivolo cercherà di dimostrare che il volo motorizzato e controllato è possibile su un altro pianeta. Ma il solo trasportarlo sulla superficie di Marte richiederà molta ingegnosità.

I pianeti gioviani possono fornire indizi sulla formazione dei loro mondi
23 giugno 2020

I pianeti e gli esopianeti delle dimensioni di Giove, in orbita vicino alle loro stelle, hanno sollevato diverse ipotesi su come si formino i giganti gassosi. Trovare giovani pianeti, membri di questa classe planetaria, potrebbe aiutare a far luce su come si sono formati i sistemi in cui sono situati.

I pianeti con oceani sono comuni nella galassia?
19 giugno 2020

In attesa di poter lanciare il James Webb Telescope alcuni scienziati della NASA hanno effettuato un'analisi matematica di alcune decine di esopianeti. Più di un quarto degli esopianeti osservati potrebbero essere mondi oceanici la cui maggioranza è probabile ospiti degli oceani sotto strati di ghiaccio superficiale, simile alle lune Europa ed Encelado.

Perseverance: tutto pronto per il lancio
18 giugno 2020

La superficie del Pianeta Rosso è stata visitata sinora da otto veicoli spaziali della NASA. Il rover Perseverance sarà il nono e il primo che includerà una raccolta campioni di Marte per un futuro ritorno sulla Terra.

Una proposta di missione per studiare Tritone, la luna di Nettuno
17 giugno 2020

Uno dei quattro concetti proposti per una nuova missione del programma Discovery della NASA si propone di visitare Tritone, la luna di Nettuno, che è uno dei più insoliti mondi dell'intero Sistema Solare.

ExoMars: rilevato un bagliore verde nell'atmosfera di Marte
16 giugno 2020

Il Trace Gas orbiter ExoMars dell'ESA ha rilevato ossigeno verde brillante nell'atmosfera di Marte ed è la prima volta che questo tipo emissione viene visto su un pianeta diverso dalla Terra.

New Horizons: condotto il primo esperimento di parallasse interstellare
12 giugno 2020

Per la prima volta un veicolo spaziale ha catturato le immagini del cielo da una distanza talmente lontana che alcune stelle appaiono in posizioni differenti rispetto a quelle che vediamo dalla Terra. Grazie a questo effetto di parallasse gli scienziati sono in grado di calcolare con maggior precisione la distanza dalle stelle.

OSIRIS-REx: la luce solare crea fratture termiche sulla superficie degli asteroidi
11 giugno 2020

Gli asteroidi catturati nelle orbite attorno al Sole vengono bombardati dai meteoroidi, colpiti dalle radiazioni spaziali e ora, per la prima volta, gli scienziati hanno riscontrato che anche una fioca luce solare può logorarli.

Odyssey: nuove immagini della luna Phobos
10 giugno 2020

Scattate con la telecamera a infrarossi dall'orbita della sonda Odissey della NASA, le immagini rivelano variazioni di temperatura a bordo della piccola luna mentre si sposta nell'ombra di Marte.

Cassini: la luna Titano si allontana da Saturno più velocemente di quanto si pensasse
09 giugno 2020

Una nuova analisi dei dati raccolti dalla sonda Cassini da parte di scienziati NASA e colleghi dell'ASI (Agenzia Spaziale Italiana) ha mostrato come Titano, la grande luna di Saturno, si stia allontanando dal pianeta molto più rapidamente del previsto. Questo risultato porta un nuovo importante pezzo del puzzle sul dibattito legato all'età del sistema di Saturno e su come si siano formati i suoi anelli e le sue lune.

Hubble: nuove scoperte nell'universo primordiale
05 giugno 2020

Nuovi risultati del telescopio spaziale Hubble della NASA/ESA suggeriscono che la formazione delle prime stelle e galassie nell'universo primordiale ebbe luogo prima di quanto si pensasse in precedenza. Un team europeo di astronomi non ha trovato prove della presenza della prima generazione di stelle, note come stelle della Popolazione III, quando l'universo aveva solo 500 milioni di anni.

Hubble: un lampo proveniente dal buco nero della Via Lattea illuminò oltre i confini della galassia stessa
03 giugno 2020

Circa 3,5 milioni di anni fa un'esplosione tremenda ha scosso il centro della nostra galassia. I nostri lontani antenati ominidi, che già camminavano in piedi nelle pianure africane, probabilmente lo hanno potuto vedere come un bagliore spettrale nel cielo notturno che potrebbe essere persistito per 1 milione di anni. Ora, gli astronomi che utilizzano le capacità uniche del NASA Hubble Space Telescope, hanno scoperto ulteriori indizi su questa catastrofica esplosione.

Solar Orbiter: tutto pronto per il transito attraverso la coda della cometa ATLAS
01 giugno 2020

Il Solar Orbiter dell'ESA attraverserà le code della cometa ATLAS, frammentatasi in Aprile, nei prossimi giorni. Anche se la sonda spaziale recentemente lanciata non avrebbe dovuto acquisire dati scientifici in questo momento, gli esperti della missione hanno lavorato per garantire che i quattro strumenti più importanti dei veicolo siano accesi durante questo incontro unico.

MAVEN: mappate le correnti elettriche intorno al pianeta
28 maggio 2020

Cinque anni dopo l' entrata in orbita attorno a Marte del veicolo spaziale MAVEN della NASA, i dati della missione hanno portato alla creazione di una mappa dei sistemi di corrente elettrica nell'atmosfera marziana. Queste correnti svolgono un ruolo fondamentale nella perdita atmosferica che ha trasformato Marte da un mondo che avrebbe potuto sostenere la vita a un deserto inospitale.

Gaia: uno scontro galattico potrebbe aver innescato la formazione del Sistema Solare
26 maggio 2020

Un nuovo studio, basato sui dati raccolti dal telescopio spaziale Gaia, ha rivelato per la prima volta che la formazione del Sole, del Sistema Solare e il successivo emergere della vita sulla Terra potrebbero essere una conseguenza di una collisione tra la nostra galassia, la Via Lattea e una galassia più piccola chiamata Sagittario che si è scoperto negli anni 90 orbitare attorno alla nostra.

Curiosity: trovati indizi di antico ghiaccio marziano sepolto nelle rocce
25 maggio 2020

Studiando gli elementi chimici presenti oggi su Marte, inclusi carbonio e ossigeno, gli scienziati possono ricostruire la storia di un pianeta che una volta aveva le condizioni necessarie per sostenere la vita. Utilizzando il rover Curiosity della NASA, gli scienziati hanno trovato prove dell'esistenza di laghi di lunga durata e hanno anche scavato trovando composti organici e elementi chimici della vita.

La vela ultrasottile potrebbe accelerare il viaggio verso altri sistemi stellari
22 maggio 2020

Una piccola vela realizzata con il materiale più sottile attualmente noto - un grafene denso di atomi di carbonio - ha superato i test iniziali progettati per dimostrare che potrebbe essere un materiale utilizzabile per creare le vele solari da inserire nelle sonde spaziali.

OSIRIS-REx è pronta per il touchdown sull'asteroide Bennu
21 maggio 2020

La prima missione con il ritorno di campioni di un asteroide della NASA è ufficialmente pronta all'atteso touchdown sulla superficie dell'asteroide Bennu. Secondo quanto programmato dal controllo missione il primo tentativo di raccolta è previsto per il prossimo 20 ottobre.

ExoMars: aggiornamenti al rover e nuovi test del paracadute
18 maggio 2020

La seconda missione ExoMars dell'ESA, prevista per il lancio sul Pianeta Rosso nel 2022, sta sfruttando il nuovo tempo a disposizione per aggiornare alcuni degli strumenti del rover e prepararsi ai successivi test del paracadute ad alta quota.

Mars Express: scatti dalla superficie scolpita del Pianeta Rosso
15 maggio 2020

Incredibili immagini inviate da Marte mostrano come sul pianeta la natura sia un potente scultore che ritrae un paesaggio fortemente sfregiato e fratturato. Questo terreno è stato formato da forze intense e prolungate che hanno agito sulla superficie di Marte per centinaia di milioni di anni.

Il telescopio SOFIA trova indizi nascosti nell'atmosfera di Plutone
13 maggio 2020

Quando la sonda spaziale New Horizons ha sorvolato Plutone nel 2015, una delle tante caratteristiche affascinanti che le sue immagini hanno rivelato è che questo lontano, piccolo e gelido mondo del Sistema solare possiede un'atmosfera nebbiosa. Grazie a nuovi dati raccolti dal telescopio SOFIA si è scoperto come la foschia di Plutone sia formata dalla debole luce del Sole a 3,7 miliardi di miglia di distanza mentre si muove attraverso un'orbita insolita.

Akatsuki: svelato il sistema che mantiene la super-rotazione dell'atmosfera di Venere
11 maggio 2020

Uno studio effettuato da ricercatori dell'Università dell'Hokkaiko e della JAXA ha scoperto, grazie a un analisi dei dati ricavati dalla sonda Akatsuki, che cosa permette il mantenimento della super rotazione dell'atmosfera di Venere.

Telescopi e sonde uniscono le forze per penetrare in profondità nell'atmosfera di Giove
08 maggio 2020

Il telescopio spaziale Hubble della NASA e l'osservatorio Gemini alle Hawaii hanno collaborato con la sonda Juno per analizzare le più potenti tempeste del Sistema Solare che avvengono a oltre 500 milioni di miglia di distanza dalla Terra sul gigantesco pianeta Giove.

Mars 2020: Ingenuity, l'elicottero che verrà caricato a bordo di Perseverance
06 maggio 2020

Durante le ultime fasi di preparazione al lancio del rover Perseverance nella finestra che si aprirà tra luglio e agosto, è stato caricato a bordo un elicottero che inizierà ad operare circa dopo due mesi e mezzo dall'atterraggio.

Galileo: una rielaborazione delle immagini mostra la "regione caotica" con maggior definizione
02 maggio 2020

Al lavoro per preparare la missione Europa Clipper che manderà nei prossimi anni una sonda sulla luna di Giove, gli scienziati hanno rielaborato alcune immagini scattate nel 1998 dalla sonda Galileo con una serie di nuove tecnologie che ne hanno aumentato la definizione.

Spitzer rileva con precisione i tempi della "danza" tra due buchi neri
30 aprile 2020

I buchi neri non sono fermi nello spazio ma possono essere abbastanza attivi nei loro movimenti. Poiché sono completamente oscuri e non possono essere osservati direttamente, non sono facili da studiare. L'osservatorio a infrarossi Spitzer, recentemente ritirato, è stato l'unico telescopio a individuare un lontano lampo di luce che contiene indizi sulle caratteristiche fisiche di questi misteri cosmici.

NASA, il Lunar Flashlight illuminerà i crateri più oscuri
28 aprile 2020

A supporto delle prossime missioni Artemis dirette verso la Luna la NASA farà partire a Novembre il Lunar Flashlight, un satellite di tipologia Cubesat che si occuperà della ricerca di acqua al Polo Sud lunare.

Hubble: un possibile esopianeta scompare durante le ultime osservazioni
22 aprile 2020

Quello che gli astronomi pensavano fosse un pianeta al di là del nostro Sistema Solare è ora apparentemente scomparso dalla vista. Anche se questo può accadere nella fantascienza, come l'esplosione del pianeta natale di Superman, Krypton, gli astronomi sono alla ricerca di una spiegazione plausibile.

Kepler: scoperto tra i primi dati, un pianeta abitabile delle dimensioni della Terra
20 aprile 2020

Un team di scienziati, durante una nuova analisi dei dati raccolti dal telescopio spaziale Kepler della NASA, ha scoperto un esopianeta terrestre in orbita nella zona abitabile della sua stella - l'area in cui un pianeta roccioso potrebbe possedere acqua allo stato liquido.

BepiColombo: gli ultimi scatti durante il sorvolo della Terra
17 aprile 2020

La missione dell'ESA/JAXA ha completato il suo primo sorvolo venerdì 10 aprile quando la sonda è transitata a meno di 12700 km dalla superficie terrestre alle 06:25 CEST, portando la sua traiettoria verso la destinazione finale: Mercurio. Le immagini raccolte poco prima del punto più vicino ritraggono il nostro pianeta che brilla nell'oscurità, durante uno dei periodi più difficili dell'umanità nella storia recente.

Misurata la velocità del vento su una nana bruna
15 aprile 2020

Le nane brune sono oggetti grandi almeno 13 volte la massa di Giove ma non abbastanza massicci da iniziare la fusione nucleare nel suo nucleo, che è la caratteristica distintiva di una stella. Grazie ai dati raccolti dal telescopio spaziale Spitzer la NASA è riuscita a misurare per la prima volta la velocità del vento su una nana bruna: comprendere le atmosfere di questi oggetti potrebbe aiutarci a capire meglio i pianeti giganti in orbita attorno ad altre stelle.

Cassini: svelato il mistero dell'atmosfera di Saturno
07 aprile 2020

Gli strati superiori nelle atmosfere dei pianeti giganti gassosi sono caldi, proprio come quelli della Terra. Ma, a differenza della Terra, il Sole è troppo lontano da questi pianeti esterni per essere causa delle alte temperature. Una nuova mappatura dell'atmosfera del pianeta Saturno ha rivelato la spiegazione più plausibile del motivo per cui siano così caldi.

Mars 2020: la scelta delle rocce da riportare sulla Terra
06 aprile 2020

Se fosse possibile riportare qualcosa da Marte sulla Terra, cosa sceglieresti? Questa domanda è divenuta realtà: l'ESA ha aperto una chiamata per cercare scienziati da inviare a un team della NASA che lavora per determinare quali campioni marziani dovrebbero essere raccolti e archiviati dal rover Perseverance che sarà lanciato in estate.

WFIRST utilizzerà la deformazione dello spazio-tempo per scovare nuovi esopianeti
03 aprile 2020

Il WFIRST (Wide Field Infrared Survey Telescope) della NASA cercherà i pianeti al di fuori del nostro Sistema Solare nel centro della nostra galassia, la Via Lattea, dove si collocano la maggior parte delle stelle. A differenza dei predecessori che utilizzano la tecnica del transito, WFIRST li cercherà tramite l'effetto opposto: piccoli picchi di luminosità prodotti da un fenomeno di flessione della luce chiamato microlensing.

La NASA prepara una missione per lo studio delle grandi emissioni di particelle solari
01 aprile 2020

Una serie di sei veicoli spaziali, ciascuno delle dimensioni di un tostapane, ci aiuterà a comprendere la nostra stella e a proteggere gli astronauti che viaggiano oltre la Terra.

L'ESA condurrà il sorvolo di BepiColombo nel mezzo della crisi del coronavirus
31 marzo 2020

I tecnici del centro di controllo della missione BepiColombo dell'ESA si stanno preparando a effettuare una manovra di fionda gravitazionale della sonda che vedrà la missione adattare la sua traiettoria sfruttando l'attrazione gravitazionale della Terra. La procedura sarà eseguita tra le restrizioni che l'ESA ha implementato in risposta alla pandemia mondiale di coronavirus.

Voyager 2: svelato un nuovo segreto dell'atmosfera di Urano
26 marzo 2020

Tre decenni dopo il sorvolo da parte della Voyager 2 gli scienziati hanno scoperto un nuovo segreto sul pianeta Urano: il gigante di ghiaccio sembra perdere un po' della sua atmosfera nello spazio, forse sottratta dal campo magnetico del pianeta stesso.

Gli tsunami provocati dalle Quasar che squarciano l'universo
25 marzo 2020

Utilizzando le capacità uniche del NASA Hubble Space Telescope, un team di astronomi ha scoperto i deflussi più energici mai visti nell'universo. Emanati dalle quasar, attraversano lo spazio interstellare come veri e propri tsunami, provocando il caos sulle galassie in cui si trovano.

La NASA seleziona nuove missioni per studiare stelle, galassie e collisioni cosmiche
17 marzo 2020

La NASA ha selezionato quattro proposte nell'ambito del programma Explorer per studiare le esplosioni cosmiche e i detriti che si lasciano alle spalle, oltre a monitorare come i brillamenti stellari possono influenzare le atmosfere dei pianeti in orbita attorno ad esse.

Il Lunar Gateway monitorerà la radiazione dello spazio profondo
16 marzo 2020

La NASA e l'ESA hanno selezionato il primo esperimento scientifico che sarà ospitato a bordo del Lunar Gateway, l'avamposto internazionale orbitante attorno alla Luna. Una serie di strumenti di parte europea monitoreranno le radiazioni per ottenere una importante comprensione dei raggi cosmici e solari in aree ancora inesplorate.

ExoMars: la missione è stata rinviata al 2022
13 marzo 2020

L'Agenzia Spaziale Europea (ESA) e la Roscosmos Space Corporation hanno deciso di rimandare il lancio della seconda missione ExoMars per studiare il Pianeta Rosso al 2022.

Mars Express riprende le dune più scure di Marte
08 marzo 2020

Conosciuta per le sue ampie distese di dune increspate, strutturate e leggermente inclinate, la regione di Marte denominata Terra Sabaea ospita molte affascinanti caratteristiche geologiche tra cui l'importante cratere Moreux, catturato da alcune nuove riprese del Mars Express dell'ESA.

OSIRIS-REx: l'asteroide Bennu riceve le prime denominazioni ufficiali
07 marzo 2020

L'Unione Astronomica Internazionale (IAU) ha approvato i nomi delle caratteristiche proposti dai membri del team OSIRIS-REx della NASA che hanno mappato l'asteroide Bennu nel corso dell'ultimo anno. Il veicolo spaziale OSIRIS-REx, la prima missione con ritorno di campioni di un asteroide della NASA, sta attualmente studiando la morfologia di Bennu in previsione delle operazioni di raccolta nella prossima estate.

Curiosity realizza un immagine panoramica ad altissima risoluzione
06 marzo 2020

Il rover della NASA ha scattato, durante la Festa del Ringraziamento dello scorso Novembre, un'immagine panoramica ad altissima risoluzione composta da oltre 1000 scatti che sono poi stati assemblati nei mesi successivi.

Voyager 2: lavori all'antenna del DSN impediranno le comunicazioni con la sonda
05 marzo 2020

Sono iniziati i lavori di aggiornamento a una delle antenne del sito di Camberra. Durante la manutenzione, della durata di 11 mesi, la Voyager 2 non sarà in grado di ricevere nuovi comandi dalla Terra.

Gaia: le possibili cause della deformazione della Via Lattea
04 marzo 2020

Gli astronomi hanno riflettuto per anni sul perché la nostra galassia, la Via Lattea, sia deformata. I dati del satellite di mappatura stellare Gaia dell'ESA suggeriscono ora che la distorsione potrebbe essere causata da una collisione in corso con un'altra galassia più piccola che forma increspature attraverso il disco galattico come una pietra gettata nell'acqua.

OSIRIS-REx cattura l'emissione di un buco nero
03 marzo 2020

Studenti universitari e ricercatori NASA che lavorano alla missione presso l'asteroide Bennu hanno osservato inaspettatamente un fenomeno a 30 mila anni luce di distanza.

Osservata la più potente eruzione da un buco nero mai registrata
28 febbraio 2020

Gli astronomi che utilizzano gli osservatori spaziali XMM-Newton dell'ESA e Chandra della NASA, insieme ai radiotelescopi a terra, hanno individuato le conseguenze dell'esplosione più potente mai vista prima d'ora nell'Universo.

DragonFly: cinque motivi per esplorare Titano
26 febbraio 2020

La NASA è al lavoro per realizzare il drone volante DragonFly che esplorerà la superficie di Titano. Scopriamo i motivi per i quali una missione sulla luna di Saturno è diventata uno degli obiettivi più allettanti per la ricerca spaziale.

InSight: un anno di sorprendenti scoperte
25 febbraio 2020

Una serie di nuove pubblicazioni riassume le scoperte scientifiche del lander NASA sia sopra che sotto la superficie del Pianeta Rosso.

JAXA: la Martian Moons eXplorations entra nella fase di sviluppo
24 febbraio 2020

L'agenzia spaziale giapponese ha approvato la fase di sviluppo di una missione per recuperare un campione dalla luna marziana Phobos con ritorno sulla Terra il cui lancio è previsto nel 2024.

InSight: verrà utilizzato il braccio robotico per spingere la "talpa"
22 febbraio 2020

Gli ingegneri hanno un piano per riuscire a spingere verso il basso la sonda di calore HP3 che è rimasta bloccata sulla superficie marziana da quasi un anno.

XMM-Newton individua un forte brillamento su una piccola stella
21 febbraio 2020

Una stella di circa l'8% della massa del Sole è stata osservata emettere un enorme brillamento di raggi X, una violentissima eruzione ad alta energia. Ciò ha sorpreso gli astronomi che non ritenevano fosse possibile avere una tale intensità su stelle così piccole.

MRO: sospese le operazioni per un aggiornamento della memoria
20 febbraio 2020

Dal 17 al 29 febbraio il Mars Reconnaissance Orbiter della NASA andrà in pausa dalla missione scientifica e dalle operazioni di relay per consentire un intervento di manutenzione della memoria.

Juno: arrivano i primi dati scientifici di acqua su Giove
19 febbraio 2020

La missione Juno della NASA ha fornito i suoi primi risultati scientifici sulla quantità di acqua nell'atmosfera di Giove, i primi nuovi dati a giungere a noi dopo le rilevazioni della sonda Galileo nel 1995.

New Horizons: importante scoperta sulla formazione planetaria
18 febbraio 2020

Utilizzando gli ultimi dati dettagliati ricevuti sulla forma, la geologia, il colore e la composizione di Arrokoth (noto anche come Ultima Thule) i ricercatori hanno apparentemente risposto a una storica domanda sulle origini planetarie compiendo un grande progresso nella comprensione di come si siano formati i pianeti.

Mars Express: Marte, un pianeta diviso a metà
17 febbraio 2020

Una nuova immagine giunta dalla sonda ESA Mars Express mostra come la morfologia e le caratteristiche della superficie marziana differiscono in modo significativo a seconda della posizione. L'emisfero settentrionale di Marte è piatto, liscio e, in alcuni punti, si trova alcuni chilometri più in basso rispetto al sud. L'emisfero meridionale, nel frattempo, è pesantemente craterizzato e disseminato di sacche di attività vulcanica passata.

La NASA seleziona quattro possibili missioni per studiare i segreti del Sistema Solare
14 febbraio 2020

La NASA ha selezionato quattro indagini del Discovery Program per sviluppare studi concettuali di nuove missioni nel Sistema Solare su obiettivi scientifici che non siano già coperti da missioni attive o da selezioni recenti.

Voyager 1: una nuova versione della "Pale Blue Dot"
13 febbraio 2020

Nel 30° anniversario della celebre foto della Terra, scattata dal punto più lontano sinora raggiunto da una sonda, la NASA pubblica una nuova versione rivisitata.

Nuove antenne per il Deep Space Network
12 febbraio 2020

La NASA sta potenziando il DSN aggiungendo nuove antenne, dotate di innovative tecnologie di trasmissione con il laser, che saranno fondamentali per le prossime missioni su Luna, Marte e spazio profondo.

Scoperto un importante modello strutturale tra le nubi di Venere
11 febbraio 2020

Un gruppo di ricerca giapponese ha identificato una gigantesca struttura a strisce tra le nuvole che coprono il pianeta Venere sulla base dell'osservazione della sonda Akatsuki.

Voyager 2: la sonda è entrata in stato di protezione
29 gennaio 2020

Gli ingegneri NASA della Voyager 2 stanno lavorando per riportare la missione in condizioni operative normali dopo l'attivazione di una delle routine autonome di protezione dai guasti del veicolo spaziale.

Da Spitzer una nuova scoperta sui pianeti gioviani caldi
27 gennaio 2020

Nuove osservazioni del telescopio Spitzer hanno riscontrato strani fenomeni presenti suoi pianeti "gioviani caldi" dove le molecole di idrogeno vengono dilaniate a causa di elevatissime temperature.

Il viaggio interstellare delle molecole di fosforo
17 gennaio 2020

Riscontrate sulla cometa 67P-C/G tracce di monossido di fosforo formatesi in determinate regioni di formazione stellare.

Rilevata la materia oscura in piccoli agglomerati
14 gennaio 2020

Usando il telescopio spaziale Hubble della NASA e una nuova tecnica di osservazione, gli astronomi hanno scoperto che la materia oscura forma grumi molto più piccoli di quelli precedentemente noti.

TESS scopre il primo esopianeta in zona abitabile delle dimensioni della Terra
08 gennaio 2020

Nuovo giro di scoperte da parte di TESS, il telescopio spaziale della NASA ha trovato il primo pianeta delle dimensioni della Terra situato nella zona abitabile della sua stella.

Scoperti nuovi esopianeti della densità dello zucchero filato
27 dicembre 2019

Nuovi dati dal telescopio spaziale Hubble della NASA hanno fornito i primi indizi sulla chimica di due esopianeti che si trovano nel sistema Kepler 51.

Un nuovo ciclone al Polo Sud di Giove
18 dicembre 2019

La scoperta della grande tempesta gioviana è avvenuta il 3 novembre 2019, durante il più recente sorvolo di raccolta dati di Giove da parte della sonda Juno della NASA.

OSIRIS-ReX indaga sulle espulsioni di particelle dell'asteroide Bennu
06 dicembre 2019

Dopo l'arrivo della sonda OSIRIS-REx all'asteroide Bennu una scoperta inaspettata da parte del team scientifico della missione ha rivelato che l'asteroide poteva essere attivo o scaricare costantemente particelle nello spazio.

Trovate lastre di ghiaccio fratturato su Marte
22 novembre 2019

Grazie alle rilevazione dell'orbiter Marx Express dell'ESA gli scienziati hanno scoperto che nel punto in cui si incontrano i due emisferi di Marte il pianeta è coperto da un terreno frantumato, segno inequivocabile del passaggio di flussi di materiale ghiacciato.

Arriva BRUIE, il nuovo esploratore sottomarino
21 novembre 2019

Entro la fine del mese la NASA porterà in Antartide per una fase di test BRUIE, il nuovo rover sottomarino sviluppato dagli ingegneri del Jet Propulsion Laboratory della NASA a Pasadena, in California, per studiare gli oceani coperti di ghiaccio come quelli di Europa o Encelado.

New Horizons: Ultima Thule riceve la denominazione ufficiale di "Arrokoth"
15 novembre 2019

L'oggetto transnettuniano "2014 MU69", meglio conosciuto come Ultima Thule durante il sorvolo ravvicinato della sonda New Horizons, ha ricevuto la sua denominazione ufficiale dall'International Astronomical Union dal Minor Planet Center.

Hayabusa 2: iniziato il viaggio di rientro sulla Terra
13 novembre 2019

Alle 10:05 (2:05 in Italia) è iniziato il viaggio di rientro della sonda Hayabusa 2 che giungerà sulla Terra nel Dicembre del 2020 nei pressi del poligono militare di Woomera, in Australia, con il prezioso carico di campioni raccolti sulla superficie dell'asteroide Ryugu.

Voyager 2: nuovi dati dallo spazio interstellare
06 novembre 2019

Esattamente un anno fa (il 5 Novembre 2018) la sonda Voyager 2 superava l'Eliosfera raggiungendo così lo Spazio Interstellare come la sua gemella Voyager 1 nel 2012.

Insight: nuovi problemi per la "talpa"
04 novembre 2019

Dopo aver compiuto progressi nel corso delle ultime settimane scavando nella superficie di Marte, la "talpa" di InSight (il sensore HP3) è fuoriuscita sino a metà della buca.

La missione Lucy entra nella fase di costruzione
23 ottobre 2019

La missione Lucy della NASA ha completato con successo la Critical Design Review il 18 ottobre.

InSight: la talpa ha ripreso a scavare
18 ottobre 2019

Buone notizie dalla missione Insight: la "talpa" ha ripreso a scavare nel terreno.

Nuovi progressi sul paracadute di ExoMars
16 ottobre 2019

Nell'ultimo mese sono stati compiuti passi positivi verso la risoluzione dei problemi scoperti con i paracadute della missione ESA ExoMars 2020 per mantenere valida la finestra di lancio prevista per luglio/agosto 2020.

La NASA presenta xEMU, le nuove tute spaziali
11 ottobre 2019

La NASA ha annunciato le novità che saranno presenti sulle prossime tute spaziali studiate per la missione Artemis, il prossimo passo dell'uomo sulla Luna previsto nel 2024.

InSight: nuovi tentativi per sbloccare la "talpa"
07 ottobre 2019

Mentre la sonda InSight prosegue le analisi scientifiche con il carico di strumentazione a bordo, gli ingegneri sono ancora al lavoro per risolvere il problema occorso al sensore HP3.

InSight: i suoni registrati su Marte
03 ottobre 2019

Arrivano dalla sonda Insight i primi risultati delle rilevazioni effettuate dal sismometro SEIS, progettato affinché gli scienziati possano studiare come le onde sismiche dei terremoti marziani si muovano all'interno del pianeta rivelando per la prima volta la struttura interna di Marte.

Juno si prepara ad evitare l'eclissi solare
02 ottobre 2019

La scorsa notte la sonda Juno ha effettuato una manovra eccezionale della durata di 10 ore e mezza.

SpaceX presenta il primo prototipo della Starship
30 settembre 2019

Nella notte di domenica (ora italiana) Elon Musk, CEO di SpaceX, ha presentato il primo prototipo della navicella spaziale Starship facendo il punto della situazione sul suo sviluppo.

Shapeshifter, il Transformers per l'esplorazione di Titano
26 settembre 2019

Nel continuo sviluppo di tecnologie innovative per la ricerca spaziale la NASA ha istituito il programma NIAC (NASA Innovative Advanced Concepts) che offre diverse fasi di finanziamento a concetti visionari, contribuendo a trasformare idee che sembrano fantascienza in concreti fatti scientifici.

Osservazioni di calibrazione per New Horizons
25 settembre 2019

Nella settimana tra il 29 agosto e il 5 settembre New Horizons ha sospeso le attività di trasmissione dei dati, iniziate dopo il sorvolo di Ultima Thule, per effettuare una serie di osservazioni durante la sua crociera attraverso la Fascia di Kuiper.

WFIRST e lo studio dell'Energia Oscura
20 settembre 2019

Mentre la NASA prosegue nella fase di test del James Webb Space Telescope, un altro telescopio spaziale procede nelle attività di progettazione e costruzione: WFIRST.

Alcuni laghi di Titano potrebbero essere nati da esplosioni
11 settembre 2019

Un team internazionale di esperti coordinati dal ricercatore italiano Giuseppe Mitri ha analizzato le rilevazioni radar raccolte durante l'ultimo sorvolo ravvicinato della sonda Cassini a Titano, la più grande luna di Saturno.

Chandrayaan-2: fallito l'allunaggio
09 settembre 2019

Il tentativo di allunaggio del lander Vikram effettuato lo scorso 6 settembre è purtroppo fallito.

Completato l'assemblaggio del JWST
04 settembre 2019

La NASA ha completato l'assemblagggio del James Webb Space Telescope, il successore di Hubble che a partire dal 2021 verrà messo in orbita migliorando e ampliando le scoperte fatte dal suo predecessore.

Terminato con successo il test di volo della Starhopper
28 agosto 2019

Dopo un breve rinvio a causa di un problema al sistema di accensione del motore Raptor è stato completato con successo il test di volo della Starhopper, la parte inferiore della navicella Starship.

Selezionati i siti canditati per OSIRIS-REx
13 agosto 2019

Dal suo arrivo a dicembre 2018, il veicolo spaziale OSIRIS-REx ha mappato l'intero asteroide al fine di identificare i punti più sicuri e più accessibili per il veicolo spaziale per il prelievo di un campione.

La Luna e Mercurio potrebbero avere importanti depositi di ghiaccio
06 agosto 2019

La NASA ha effettuato un'analisi comparata dei dati raccolti dalla sonda MESSENGER su Mercurio e del LRO sulla Luna concludendo che i depositi di ghiaccio, a volte di diversi metri di spessore, possono sopravvivere per lunghissimi periodi di tempo all'interno dei crateri in ombra vicino al polo sud della Luna.

Nuove intriganti scoperte per TESS
01 agosto 2019

Arrivano nuovi importanti risultati dalla missione TESS a pochi giorni dal compimento del primo anno di osservazioni.

Euclid, alla caccia della Materia Oscura
24 luglio 2019

La missione Euclid dell'ESA prosegue nella sua fase di assemblaggio con la cooperazione tra le agenzie spaziali di Francia, Germania, Gran Bretagna e Italia, più un contributo da parte della NASA.

Stabilita l'orbita per il Lunar Gateway
19 luglio 2019

I pianificatori di missione presso la NASA e il Centro operativo dell'ESA (ESOC) hanno trascorso mesi a discutere dei pro e dei contro di orbite diverse e ora hanno deciso quale percorso dovrà avere il Lunar Gateway: un orbita di tipo halo.

Rinviato il lancio di Chandrayaan-2
16 luglio 2019

A causa di un problema tecnico sul lanciatore è stato rinviata la partenza di Chandrayaan-2 verso la Luna la cui attuale finestra di lancio si è chiusa nella giornata di ieri.

Hayabusa2 completa con successo anche il secondo touchdown
11 luglio 2019

La JAXA ha confermato che anche il secondo touchdown previsto da Hayabusa2 sull'asteroide Ryugu è stato un successo.

Un nuovo piano di gestione dell'energia per le sonde Voyager
09 luglio 2019

La NASA sta mettendo a punto un nuovo piano per la gestione dell'energia delle sonde Voyager che, grazie a un'attenta gestione e a molta creatività, gli ingegneri sono stati in grado di mantenere attive da ben 42 anni.

Insight rimuove la copertura della "talpa"
03 luglio 2019

Il braccio robotico di Insight ha spostato con successo la copertura del sensore HP3, chiamato la "talpa", effettuando una manovra apparentemente semplice ma molto rischiosa.

La NASA annuncia la missione Dragonfly su Titano
28 giugno 2019

La NASA ha ufficializzato la prossima missione del programma New Frontiers (di cui fanno parte New Horizons, Juno e OSIRIS-ReX) che avrà come obbiettivo lo studio della superficie e dell'atmosfera di Titano, la luna di Saturno, per circa 3 anni.

Curiosity rileva la più alta presenza di Metano
25 giugno 2019

Durante una rilevazione tramite lo strumento SAM avvenuta lo scorso weekend, il rover Curiosity ha riscontrato la più alta concentrazione di metano mai registrata sul pianeta pari a 21 parti per miliardo di unità di volume.

L'ESA annuncia la missione Comet Interceptor
24 giugno 2019

La scorsa settimana l'ESA ha annunciato l'avvio della progettazione di una nuova missione, erede delle precedenti Giotto e Rosetta, denominata "Comet Interceptor" con lancio previsto nel 2028 per raggiungere e studiare una cometa.

La NASA invia nello spazio un orologio atomico
20 giugno 2019

Il prossimo 24 giugno la NASA invierà nello spazio il primo Deep Space Atomic Clock, un orologio atomico miniaturizzato agli ioni di mercurio nato per migliorare la radionavigazione nello spazio profondo.

MRO individua un nuovo cratere da impatto
19 giugno 2019

Lo scorso aprile il Mars Reconnaissance Orbiter (MRO) ha individuato un nuovo cratere da impatto formatosi probabilmente tra settembre 2016 e febbraio 2019.

La Cassini svela alcuni segreti degli anelli di Saturno
17 giugno 2019

L'autorevole rivista Science ha pubblicato il resoconto di uno studio svolto sui dati raccolti dalla sonda Cassini che hanno svelato nuovi segreti della composizione, della struttura, della temperatura e sull'evoluzione degli anelli di Saturno.

Hayabusa2 si prepara al secondo touchdown
07 giugno 2019

A quasi un anno dall'arrivo sull'asteroide Ryugu la sonda giapponese Hayabusa2 ha posizionato con successo un marcatore di bersaglio vicino al cratere artificiale creato lo scorso aprile.

LightSail2, la vela solare è pronta ad andare in orbita
05 giugno 2019

Il 22 giugno da Cape Canaveral partirà a bordo di un Falcon Heavy della SpaceX, LightSail2, il primo veicolo spaziale a essere spinto esclusivamente dalla luce solare.

Curiosity trova un deposito di argilla
31 maggio 2019

Il rover Curiosity, attualmente impegnato in attività di perforazione a fianco del monte Sharp, ha scoperto grandi quantità di materiali argillosi in due reperti rocciosi chiamati "Aberlady" e "Kilmarie".

Possibili ritardi per la missione Europa Clipper
30 maggio 2019

La missione Europa Clipper è attualmente programmata per essere lanciata nel 2023 con l'obbiettivo di orbitare attorno alla luna Europa per più di tre anni, studiando il suo guscio ghiacciato e il sospetto oceano interno.

Juno, scoperte variazioni nel campo magnetico di Giove
22 maggio 2019

Grazie alle analisi dei dati raccolti durante le orbite della sonda Juno vicino ai poli di Giove nell'ultimo anno gli scienziati hanno scoperto che il gigante gassoso possiede un campo magnetico molto asimmetrico.

Anche Plutone nasconde un oceano sotto la superficie
21 maggio 2019

Uno studio pubblicato sulla rivista "Nature Geoscience" dal gruppo delle Università giapponesi di Hokkaido, Kobe e Osaka e dell'Istituto di Tecnologia di Tokyo basato sui dati raccolti dalla sonda New Horizons durante il sorvolo del 2015 ha riportato la presenza dell’oceano sotto la parte occidentale del bacino a forma di cuore intorno all’equatore, che è stato chiamato Sputnik Planitia.

La NASA seleziona 11 aziende per il Programma Artemis
17 maggio 2019

La NASA ha selezionato 11 società per condurre studi e produrre prototipi di lander umani per il suo programma di esplorazione lunare "Artemis".

Blue Origin presenta il proprio lander lunare
10 maggio 2019

Jeff Bezos, noto proprietario di Amazon, ha svelato il prototipo del lander lunare Blue Moon realizzato dalla Blue Origin, la sua azienda privata che si occupa di voli spaziali.

Deep Space Network IT, uno sguardo sull'esplorazione dello spazio
30 aprile 2019

E' online DeepSpaceNetwork, un nuovo portale interamente in italiano dedicato alle missioni spaziali di esplorazione del Sistema Solare e dei suoi confini.

Insight rileva il primo segnale sismico
23 aprile 2019

Il 6 Aprile scorso il sismometro SEIS della sonda Insight potrebbe aver rilevato il primo segnale di un terremoto sul suolo marziano.

Fallito l'allunaggio di Beresheet
12 aprile 2019

La sonda israeliana Beresheet, la prima realizzata da una compagnia privata ad aver raggiunto l'orbita lunare, si è schiantata durante la fase di atterraggio.

Pubblicati i risultati scientifici di ExoMars
11 aprile 2019

Tramite due articoli pubblicati su Nature sono stati riportati i primi risultati delle ricerche scientifiche svolte dalla sonda ExoMars sul pianeta rosso: la sonda non è riuscita a trovare il metano rilevato sia da un’altra sonda europea, cioè Mars Express, che da Curiosity della NASA, nel 2013.

La prima immagine della storia di un Buco Nero
10 aprile 2019

E' destinata a essere la foto più importante del nostro secolo quella mostrata dagli scienziati del progetto EHT (Event Horizons Telescope): l'immagine di una struttura ad anello dal cui centro non provengono fotoni.

Hayabusa 2 ha "bombardato" l'asteroide Ryugu
06 aprile 2019

La sonda giapponese ha portato a termine l'operazione denominata SCI (Small Carry-On Impactor) per la formazione di un cratere da impatto artificiale sull'asteroide Ryugu.

BepiColombo è pronto per la lunga crociera
05 aprile 2019

Dopo una serie di test condotti nello spazio negli ultimi cinque mesi, la missione ESA-JAXA BepiColombo ha completato con successo la sua fase di preparazione ed è ora pronta per le operazioni che si svolgeranno durante la crociera e, infine, per gli studi e le indagini scientifiche su Mercurio.

MAVEN ha usato l'atmosfera di Marte per cambiare orbita
05 aprile 2019

La sonda spaziale MAVEN della NASA ha raggiunto un'orbita più stretta attorno a Marte per fungere da relay di telecomunicazione.

Beresheet entra in orbita lunare
04 aprile 2019

Si sono concluse con successo le manovre che hanno consentito a Beresheet di entrare in orbita lunare.

Marte, confermata la presenza di metano
01 aprile 2019

Una recente revisione dei dati del 2013 recuperati dalla sonda Mars Express in seguito a una segnalazione da terra del rover Curiosity, ha confermato la presenza di metano sul pianeta rosso in corrispondenza del cratere Gale.

Toyota produrrà un nuovo veicolo lunare
13 marzo 2019

L'Agenzia Spaziale Giapponese JAXA e la Toyota hanno annunciato un accordo strategico per la realizzazione di un rover lunare pressurizzato per il trasporto degli astronauti.

Lunar Gateway, accordo sulla collaborazione internazionale
11 marzo 2019

Durante un incontro svoltosi il 5 marzo da parte dei 5 partner del programma IIS (Stati Uniti, Russia, Europa, Giappone, Canada) è stato dichiarato ufficialmente l'interesse per una collaborazione allo sviluppo congiunto del Lunar Orbital Platform Gateway (Lop-G), la nuova stazione spaziale lunare di ideazione e progettazione della NASA.

Dragon raggiunge per la prima volta la IIS
04 marzo 2019

La missione di test della navicella Dragon è stato un successo: lanciata da Cape Canaveral alle 8:49 della mattina di Sabato (ora italiana) si è agganciata alla Stazione Spaziale Internazionale alle 14:02 della domenica.

Beresheet: anche Israele parte per la Luna
23 febbraio 2019

Ieri la SpaceX ha effettuato il lancio del Falcon 9 con a bordo un lander lunare privato della compagnia no profit israeliana SpaceIL.

Terminato con successo il primo touchdown di Hayabusa2
22 febbraio 2019

La sonda della JAXA ha completato con successo il primo tentativo di raccolta di materiale dall'asteroide Ryugu.

"Missione Completata", la NASA conferma la morte di Opportunity
13 febbraio 2019

Dopo 15 anni di servizio la NASA ha decretato la fine del rover Opportunity che non si è più risvegliato, nonostante gli innumerevoli tentativi effettuati, dopo la tempesta di sabbia che lo ha colpito nel Giugno 2018.

Pianificato il Touchdown #1 di Hayabusa2
07 febbraio 2019

Il primo tentativo di Touchdown sull'asteroide Ryugu verrà effettuato dalla sonda Hayabusa2 in data 22 Febbraio 2019.

Il rover ExoMars 2020 ha un nome: Rosalind Franklin
07 febbraio 2019

Un gruppo di esperti ha scelto il nome "Rosalind Franklin" tra oltre 36.

InSight termina l'installazione del sismometro SEIS
06 febbraio 2019

I bracci robotici della sonda InSight hanno terminato il posizionamento della calotta protettiva del sismometro SEIS che era già stata collocato sul terreno lo scorso 19 dicembre.

Chang'e4, i semi di cotone germogliano sulla Luna
15 gennaio 2019

Arrivano i primi risultati degli esperimenti della sonda cinese Chang'e4 atterrata sulla Luna lo scorso 3 Gennaio.

TESS scopre i primi esopianeti
07 gennaio 2019

Sono stati confermati tre esopianeti oltre il nostro Sistema Solare rilevati dal Transiting Exoplanet Survey Satellite (TESS) della NASA nei suoi primi mesi di osservazioni.

Chang'e-4 atterra sul lato nascosto della Luna
04 gennaio 2019

Come comunicato ufficialmente dai media Cinesi, la sonda Chang'e-4 è atterrata alle 3:26 (ora italiana) sul lato non visibile della Luna.

La prima immagine di Ultima Thule!
03 gennaio 2019

Dal Controllo Missione è arrivato lo scatto in media definizione dell'oggetto trans-nettuniano raggiunto dalla sonda New Horizons.

OSIRIS-REx entra nell'orbita di Bennu
02 gennaio 2019

Dopo due anni di viaggio la sonda OSIRIS-Rex ha compiuto la complicata manovra di immissione nell'orbita dell'asteroide Bennu posizionandosi a circa 1,75 Km. dal suo centro.