Deep Space Network IT

La NASA seleziona 11 aziende per il Programma Artemis

17 maggio 2019
La NASA ha selezionato 11 società per condurre studi e produrre prototipi di lander umani per il suo programma di esplorazione lunare "Artemis".

La NASA ha selezionato 11 società per condurre studi e produrre prototipi di lander umani per il suo programma di esplorazione lunare "Artemis". Questo sforzo contribuirà a mettere gli astronauti americani - la prima donna e il prossimo uomo - sul polo sud della Luna entro il 2024 e istituire missioni sostenibili entro il 2028.
Il programma, che sostituisce il precedente Apollo, si chiamerà Artemis come la dea greca della Luna e sorella gemella di Apollo. Il 13 maggio, la Casa Bianca ha presentato un emendamento alla richiesta di bilancio 2020 per aiutare la NASA ad attuare un programma di esplorazione lunare sostenibile, aperto e a lungo termine.

fonti: NASA

Dello stesso argomento
  • THEMIS: identificati nuovi e potenzialmente dannosi modelli di radiazione solare sulla Luna
    01 luglio 2020
    In che modo il vento soffia nello spazio ha una nuova importanza per la sicurezza degli astronauti sulla Luna. Utilizzando i dati di diverse missioni della NASA, gli scienziati hanno scoperto che il vento creato da particelle ad alta velocità provenienti dal Sole può far sbattere la coda della bolla magnetica protettiva della Terra come fa una manica a vento durante le forti folate. Questo movimento può allungare così tanto la linea della coda da esporre la Luna a particelle cariche potenzialmente dannose dalle quali si riteneva invece di essere sempre protetti. Questa scoperta aggiunge una nuova sfida nel prevedere quando l'attività solare espone la Luna a tali particelle e aiuterà scienziati e ingegneri a prepararsi alle future missioni lunari.
  • NASA, il Lunar Flashlight illuminerà i crateri più oscuri
    28 aprile 2020
    A supporto delle prossime missioni Artemis dirette verso la Luna la NASA farà partire a Novembre il Lunar Flashlight, un satellite di tipologia Cubesat che si occuperà della ricerca di acqua al Polo Sud lunare.
  • La NASA presenta xEMU, le nuove tute spaziali
    11 ottobre 2019
    La NASA ha annunciato le novità che saranno presenti sulle prossime tute spaziali studiate per la missione Artemis, il prossimo passo dell'uomo sulla Luna previsto nel 2024.
  • Il Lunar Gateway monitorerà la radiazione dello spazio profondo
    16 marzo 2020
    La NASA e l'ESA hanno selezionato il primo esperimento scientifico che sarà ospitato a bordo del Lunar Gateway, l'avamposto internazionale orbitante attorno alla Luna. Una serie di strumenti di parte europea monitoreranno le radiazioni per ottenere una importante comprensione dei raggi cosmici e solari in aree ancora inesplorate.
  • Perseverance: tutto pronto per il lancio
    18 giugno 2020
    La superficie del Pianeta Rosso è stata visitata sinora da otto veicoli spaziali della NASA. Il rover Perseverance sarà il nono e il primo che includerà una raccolta campioni di Marte per un futuro ritorno sulla Terra.