Deep Space Network IT

Mars 2020: Ingenuity, l'elicottero che verrà caricato a bordo di Perseverance

06 maggio 2020
Durante le ultime fasi di preparazione al lancio del rover Perseverance nella finestra che si aprirà tra luglio e agosto, è stato caricato a bordo un elicottero che inizierà ad operare circa dopo due mesi e mezzo dall'atterraggio.

A 11 settimane dall'apertura del periodo di lancio del rover Mars 2020 Perseverance della NASA, i preparativi finali sul veicolo spaziale sono ne pieno delle attività al Kennedy Space Center in Florida. Nelle scorse settimane il team delle operazioni di assemblaggio, test e lancio ha completato importanti traguardi, alimentando la fase di discesa e collegando il Mars Helicopter, che sarà il primo velivolo nella storia a tentare di volare su un altro pianeta.
Terminata la fase di discesa entrerà in azione il sistema di trasporto del Mars Helicopter sulla superficie che è stato integrato nel rover Perseverance. L'elicottero, che pesa 1,8 kg e possiede eliche di 1,2 metri di diametro, è stato montato in una delle prime fasi del processo il 6 aprile scorso. I tecnici e ingegneri hanno effettuato 34 collegamenti elettrici tra il rover, l'elicottero e il suo sistema di trasporto situato sulla pancia del rover e hanno confermato l'invio e la ricezione di dati e comandi.
Il team ha specificato che l'elicottero riceverà una carica elettrica dal rover prima di essere inviato sulla superficie del cratere di Jezero e, successivamente, genererà la propria energia elettrica attraverso un pannello solare situato sopra le sue doppie eliche controrotanti.
L'elicottero rimarrà incapsulato sulla pancia del rover per il prossimo anno e verrà dispiegato all'inizio di maggio, circa due mesi e mezzo dopo l'atterraggio di Perseverance. Dopo che il rover si sarà allonanato a circa 100 metri di distanza e che l'elicottero sarà stato sottoposto a un ampio controllo dei sistemi, sarà effettuata una campagna di test di volo per un massimo di 30 giorni. In caso di successo il piccolo velivolo dimostrerà che il volo a motore può essere realizzato su Marte, consentendo alle future missioni di utilizzare al meglio gli elicotteri di seconda generazione per aggiungere la dimensione aerea alle loro esplorazioni.
Vaneeza Rupani, una giovane studentessa deella High School della contea di Tuscaloosa a Northport, in Alabama, ha inventato il nome del Mars Helicopter grazie alla motivazione inviata durante un concorso istituito dalla NASA nei mesi scorsi.
"L'ingegnosità e la genialità delle persone che lavorano duramente per superare le sfide del viaggio interplanetario sono ciò che consente a tutti noi di sperimentare le meraviglie dell'esplorazione dello spazio", ha scritto Rupani nella sua presentazione al concorso. "L'ingegno è ciò che consente alle persone di realizzare cose straordinarie e ci permetterà di espandere i nostri orizzonti ai confini dell'universo."
Il rover Perseverance e l'elicotter Ingenuity ("ingegnosità") saranno inviati su Marte durante la prossima estate e arriveranno sul Pianeta Rosso il 18 Febbraio del 2021 atterrando nel cratere Jezeero.

fonti: NASA Jet Propulsion Laboratory

Dello stesso argomento
  • Ingenuity, il primo elicottero su Marte
    24 giugno 2020
    Il piccolo velivolo cercherà di dimostrare che il volo motorizzato e controllato è possibile su un altro pianeta. Ma il solo trasportarlo sulla superficie di Marte richiederà molta ingegnosità.
  • Perseverance: tutto pronto per il lancio
    18 giugno 2020
    La superficie del Pianeta Rosso è stata visitata sinora da otto veicoli spaziali della NASA. Il rover Perseverance sarà il nono e il primo che includerà una raccolta campioni di Marte per un futuro ritorno sulla Terra.
  • Mars 2020: la scelta delle rocce da riportare sulla Terra
    06 aprile 2020
    Se fosse possibile riportare qualcosa da Marte sulla Terra, cosa sceglieresti? Questa domanda è divenuta realtà: l'ESA ha aperto una chiamata per cercare scienziati da inviare a un team della NASA che lavora per determinare quali campioni marziani dovrebbero essere raccolti e archiviati dal rover Perseverance che sarà lanciato in estate.
  • Mars Express: scatti dalla superficie scolpita del Pianeta Rosso
    15 maggio 2020
    Incredibili immagini inviate da Marte mostrano come sul pianeta la natura sia un potente scultore che ritrae un paesaggio fortemente sfregiato e fratturato. Questo terreno è stato formato da forze intense e prolungate che hanno agito sulla superficie di Marte per centinaia di milioni di anni.
  • Curiosity: trovati indizi di antico ghiaccio marziano sepolto nelle rocce
    25 maggio 2020
    Studiando gli elementi chimici presenti oggi su Marte, inclusi carbonio e ossigeno, gli scienziati possono ricostruire la storia di un pianeta che una volta aveva le condizioni necessarie per sostenere la vita. Utilizzando il rover Curiosity della NASA, gli scienziati hanno trovato prove dell'esistenza di laghi di lunga durata e hanno anche scavato trovando composti organici e elementi chimici della vita.